pag2-pag3-pag4


Cinema-pag1
i film che mi fanno sognare............

Il Fantasma dell'opera

 

 

LUI:

Passa il ponte fra noi due
non dubitare,
la tua, la mia bugia finisce qui
mai, mai più non so ne ma,
nessun indugio
dimentica chi sei e dimmi si
che fuoco mai si inonderà
che voluttà è rinchiusa è noi
la mia recondita preziosa
passa il ponte fra noi due
non esitare, nell'anima il segreto tu vivrai
se passi il ponte fra noi due...

LEI:
sei con me qui,
non abbiamo che fuoco in noi,
non abbiamo di più oramai...
tutto tace...tace...
qui con te io,
la ragione non chiede mai
come un mare al mio corpo intrecciarti,
a me, nei miei sogni, per sempre avvinghiarti
ed ora mi vedrai, decisa sì,
qua restare...restare
passa il ponte fra noi due,
nessun rimorso
la tua passione infine vincerà
si, che sia sbagliato o no
ti chiedo questo,
sarà infinito si, io ti avrò!
e non si placa qui con te,
la mia marea ti aererà,
sei tu la fiamma che, consuma

INSIEME:
passa il ponte fra noi due,
non esitare,
ti perderai qui tra le braccia mie
se passi il ponte fra noi due

LUI:
dimmi che tu mi amerai...per sempre,
dimmi che mai più mi lascerai...
se tu con il vuoto mio...ti incanto,
dove andrò io voglio ci sia tu
Christin nient'altro chiedo...

 

 

Phantom:

Past the point of no return -
no backward glances:
our games of make belive
are at an end . . .

Past all thought of "if" or "when" -
no use resisting:
abandon thought,
and let the dream descend . . .

What raging fireshall flood the soul?
What rich desire unlocks its door?
What sweet seduction lies before us . . .?
Past the point of no return,
the final threshold, what warm,
unspoken secrets will we learn?
Beyond the point
of no return . . .

AMINTA (CHRISTINE)
You have brought me to that moment
where words run dry, to that moment
where speech disappears into silence,
silence . . .

I have come here, hardly knowing
the reason why . . .
In my mind, I've already
imagined our bodies entwining
defenceless and silent -
and now I am here with you:
no second thoughts, I've decided,
decided . . .

Past the point of no return
no going back now:
our passion-play has now, at last,
begun . . .

Past all thought of right or wrong -
one final question:
how long should we two wait, before
we're one . . .?

When will the blood begin to race
the sleeping bud burst into bloom?
When will the flames, at last, consume
us . . .?

BOTH
Past the point of no return
the final threshold, the bridge
is crossed, so stand and watch it burn . . .

We've passed the point of no return . . .
(By now the audience and the POLICE have realized that SIGNOR PIANGI is dead behind the curtain, and it is
the PHANTOM who sings in his place. CHRISTINE knows it too. As final confirmation, the PHANTOM sings):

PHANTOM
Say you'll share with me one
love, one lifetime . . .
Lead me, save me from my solitude . . .
(He takes from his finger a ring and holds it out to her.
Slowly she takes it and puts it on her finger.)
Say you want me with you,
here beside you . . .
Anywhere you go let me go too,
Christine that's all I ask of . . .

 

 

 

Past the point
of no return

Pensami [Phantom of the Opera]

Christine:
Pensami, pensami mentre sei lontano ormai,
Rammentami, mi penserai, prometti, proverai
Se vedrai il vuoto fra di noi la liberta' respirerai
Ma se sognerai d'amarmi, mi ritroverai.

L'amore cambia come un fiume che scorre infinito dentro te
Ma per quello che c'e' stato fermati con me.
Si, ti vedo in quei ricordi
Sei ad offuscare ancora i mali miei.

Pensami, pensami mentre io non dormiro',
Tu pensami, vorrei scordarti, ma non potro' mai
Rimpiangerai tutte le cose che tu non hai fatto insieme a me
Ogni ora che vivro' io pensero' a te

Raoul:
Fors' e' lei, fors' e' lei, Christine
Tempo fa, fu tanto tempo fa
Noi due bambini o poco piu'
Nei pensieri miei con me ci sei da sempre tu

Christine:
Come noi, un fiore come noi non sfiorira' dentro di te
ma promettimi che un giorno penserai a me....


pag2-pag3-pag4